Il Progetto rientra nell’ambito delle iniziative - volte a fronteggiare la situazione di emergenza dovuta al Covid 19 - disciplinate dall’Integrazione al Regolamento di assegnazione delle Sovvenzioni Distrettuali 2020/21. In particolare, tra le cinque destinazioni possibili del programma, riflette senza dubbio in toto quelle relative all’aiuto a fasce deboli coinvolte nell’emergenza Covid -19, al sostegno alle esigenze primarie, nonché agli interventi a supporto di soggetti colpiti dalla situazione di emergenza economica.

Il titolo: "let it pass" dall'inglese "fatelo passare" - "lascia che passi", identifica l'azione diretta volta a dare la precedenza a chi ha maggior bisogno. Quando comprendiamo il reale stato di necessità in cui si trovano altre persone, "lasciarli passare" e aiutarli a soddisfare i loro bisogni primari è il minimo che possiamo fare, in qualità di esseri umani e rotariani quali siamo.

Il progetto prevede l’acquisto di buoni spesa di taglio variabile (in modo da poter rispondere alle diverse esigenze) emessi in formato tessere personalizzate con il logo del rotary, non spendibili in beni voluttuari o alcoolici. Le tessere saranno distribuite sulla base della sperimentata conoscenza delle diverse situazioni locali.